Palagianello, furto in cantiere edile: arrestato un sorvegliato

Palagianello – I Carabinieri del Comando Stazione di Palagianello hanno tratto in arresto M. C., 24enne del posto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, per furto aggravato ai danni di un cantiere edile situato nel comune della provincia di Taranto.

In seguito alla successione di vari furti verificatisi all’interno del cantiere, i militari hanno intrapreso dei servizi di appostamento nelle vicinanze dell’edificio: nel corso di uno di questi appostamenti hanno sorpreso il giovane mentre forzava la rete della recinzione e si introduceva nella struttura per rubare alcune attrezzature, nello specifico diversi fusti di pittura e guaina impermeabili, una elettro sega ed un trapano.

Il ladro è stato tempestivamente fermato, tradotto nella locale caserma e arrestato per il reato di furto aggravato. Tutto il bottino, per un valore economico quantificato in 1.400 euro circa, è stato recuperato dalle forze dell’ordine e restituito ai legittimi proprietari titolari dell’azienda che lavora nel cantiere edile oggetto del furto.

In seguito all’adempimento delle formalità di rito, M. C. è stato trasferito nel casa di detenzione di Taranto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Lo stesso, inoltre, dovrà ora rispondere anche della violazione della misura della sorveglianza speciale a cui era sottoposto, la quale gli prescriveva di non commettere reati.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*