Furto in hotel in disuso: denunciate tre persone

Tre soggetti, ritenuti responsabili di furto aggravato e ricettazione, sono stati denunciati dai Carabinieri del Comando Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo alla Procura della Repubblica di Avellino. Le indagini eseguite dai militari prendono origine dalla denuncia di un furto commesso ai danni di un hotel del posto, da diversi anni in disuso ed oggetto di procedura fallimentare. Le forze dell’ordine sono risalite all’identità dei presunti responsabili: si tratta di un commerciante e una coppia, tutti e tre sui 30 anni e residenti nel comune di Monteforte Irpino. La perquisizione all’interno di un locale di Monteforte e di Manocalzati ha permesso ai militari dell’Arma di rinvenire buona parte degli strumenti rubati nella citata attività alberghiera.

La grande quantità di informazioni raccolte ha consentito alle forze dell’ordine di delineare un dettagliato quadro indiziario che ha fatto partire, a carico di queste tre persone, il deferimento in stato di libertà presso la Procura di Avellino; per una di loro, sorpresa nel corso della stessa attività in chiaro stato di ebbrezza alla guida di un’auto, è partita anche una denuncia per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti volti a verificare la possibile alterazione psico-fisica per uso di alcol e sostanze stupefacenti, ed il parallelo ritiro della patente di guida. Il ricco bottino recuperato (si tratta di un bancone d’acciaio, di un forno, di piastre per cottura a induzione elettrica, di un’affettatrice, di una bilancia, di piatti, portavivande, pentole, tegami e tanti altri attrezzi), per un valore economico di 15.000 euro, è stato subito restituito al legittimo proprietario.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*