Chivasso, furto in sala giochi: ladri sfondano il muro

Chivasso – Nella notte appena trascorsa a Chivasso, comune della provincia di Torino in Piemonte, un gruppo di malviventi è entrato in azione per fare razzia all’interno della sala giochi “Las Vegas Playpark” di stradale Torino. Secondo quanto si è appreso, i ladri, non ancora identificati dalle forze dell’ordine, hanno prima spaccato il muro laterale della struttura a colpi di piccone, per poi entrare nel locale e svuotare le slot machine e la cassaforte del denaro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per gli accertamenti del caso. L’ammontare del bottino trafugato è in corso di quantificazione, ma da una prima ricostruzione potrebbe trattarsi di decine di migliaia di euro sottratti all’esercizio commerciale. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine per risalire all’identità degli autori del furto.

Si tratta della seconda volta nel giro di pochi mesi che l’attività finisce nel mirino dei malfattori. Purtroppo un colpo simile, commesso ai danni della stessa sala giochi, si è verificato lo scorso 26 novembre. In quell’occasione i ladri, entrati in azione come nella giornata odierna alle prime luci dell’alba, avevano forzato una finestra situata sul retro dell’edificio, per poi intrufolarsi nel locale, danneggiare circa 10 macchine videoslot e rubare tutto il denaro contante presente all’interno delle stesse.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*