Chiaravalle, maxi furto nella boutique Gisa: colpo da 100.000 euro

Chiaravalle – Hanno prima segato la saracinesca, per poi spaccare la vetrina e introdursi nella boutique Gisa situata in via Rosselli a Chiaravalle, comune della provincia di Ancona: il gruppo di ladri, non ancora identificati dalle forze dell’ordine, sono così riusciti a portare via scarpe, borse e vestiti griffati, per un valore economico superiore ai 100.000 euro. Il maxi furto è stato commesso questa notte: i malviventi, che secondo quanto si è appreso potrebbero essere stati in tre, hanno creato un varco per accedere al negozio: hanno rubato in una manciata di minuti pellicce, scarpe e accessori, tutta merce dei più famosi brand, per poi darsi velocemente alla fuga facendo perdere, almeno per il momento, le loro tracce.

Il danno economico per l’attività commerciale si aggira intorno alla somma di 100mila euro, fortunatamente coperta dall’assicurazione. Sul posto, dopo la messa in funzione del sistema di allarme, è intervenuta un’auto dell’istituto di vigilanza privata Mondialpol, che è rapidamente sopraggiunta sul luogo del furto, ma ormai i ladri erano già scappati. Inoltre dei testimoni hanno riportato di aver visto un furgone mentre di allontanava dalla boutique a gran velocità. Su quanto accaduto nella notte sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*