Ardea (RM), furto in banca: è caccia alla banda della ruspa

Ardea – Per prima cosa hanno fracassato le mura di cinta con una ruspa rubata, poi si sono introdotti nell’Istituto di Credito Cooperativo di Roma di via delle Pinete 128, nella zona dei Lido dei Pini di Ardea (Roma), e sono fuggiti via con il bancomat. A rendersi conto per primi del furto ai danni della banca sono stati gli stessi dipendenti, che hanno visto il muro di cinta dell’edificio totalmente sfondato.

Da una prima ricostruzione effettuata dalle forze dell’ordine, la banda di malviventi (si tratta di almeno 5 soggetti tutti con la testa incappucciata), ha messo a segno il grosso colpo in modo molto meticoloso: mentre uno di loro era alla guida del mezzo meccanico e abbatteva il muro, altri tre si introducevano nell’istituto di Credito per asportare il bancomat, il tutto mentre un quinto complice sabotava le telecamere del sistema di videosorveglianza. La fuga con il ricco bottino è avvenuta, presumibilmente, a bordo di un furgoncino.

Sono attualmente in coso le indagini da parte dei Carabinieri della stazione di Anzio per rintracciare quella che è stata soprannominata la “banda della ruspa”. Nel frattempo i militari hanno effettuato i rilievi del caso ed acquisito le registrazioni dei pochi minuti ripresi dalle telecamere.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*