Pavignano, doppio furto in parrocchia: rubati 500 kg di alimentari

Pavignano – Non ha avuto nemmeno il tempo di fare i conti con il primo furto ai danni della sua parrocchia che stanotte, a distanza di sole 24 ore, il parroco don Nicola Petre di Pavignano, frazione del comune di Biella, ha subito un’altra brutta visita da parte dei ladri. Nella notte di lunedì, infatti, un gruppo di ignoti, dopo aver forzato la porta, si sono introdotti nella parrocchia ed hanno rubato un pc e, non contenti, anche un’agenda liturgica. Al mattino il prete non aveva potuto fare altro che segnalare quanto accaduto alla polizia. Nel corso della notte scorsa, i ladri hanno di nuovo preso di mira la struttura: dopo aver provato ancora ad entrare nella parrocchia, i malviventi si sono poi diretti nella vicina struttura sede dell’associazione San Vincenzo. Secondo quanto riportato dal parroco, i malfattori erano probabilmente attrezzati con un’auto o con un furgoncino per poter caricare i 500 kg di generi alimentari arrivati in parrocchia nel corso della giornata di lunedì. Gli agenti intervenuti sul posto, infatti, hanno trovato all’esterno del fabbricato delle scatole con prodotti alimentari probabilmente abbandonate o perse dai ladri in fuga. Su quanto accaduto sono attualmente in corso le indagini per identificare i responsabili del furto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*