Alliste, furto al self-service: sradicano la pompa e divampa un rogo

Alliste – Dopo aver asportato un’escavatrice da un deposito di un edificio circostante, hanno tentato di caricare la colonnina self service di una stazione di rifornimento: nel tentativo, però, hanno sradicando anche la pompa del carburante, rischiando di causare una forte esplosione. È successo la notte scorsa nella zona periferica di Felline, nel comune di Alliste in provincia di Lecce, dove un gruppo di ladri ha messo a segno il furto (ancora da quantificare l’entità dei danni e del denaro rubato), mettendo in pericolo anche la propria incolumità: la maldestra operazione dei malviventi, infatti, ha provocato un principio di incendio del distributore di benzina IP, per fortuna arginato e senza altre conseguenze.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri della locale stazione, i quali hanno già acquisito le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza presenti nell’area volte a raccogliere tutte le informazioni utili per individuare gli autori del furto. La visione dei filmati, inoltre, ha consentito alle forze dell’ordine di sapere che tipo di veicolo è stato usato dai banditi per sradicare la colonnina, ovvero un furgone, e di determinare quanti soggetti siano entrati in azione stanotte: le videocamere ne hanno inquadrati due, ma è ragionevole che entrambi fossero uniti ad altri complici.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*